Categorie  

BluRay Full 3D
Film 3D SBS O/U
BluRay Reauthored BDRA DDN
DVD NEWS
SERIE TV BLURAY 1:1
BluRay 1:1 News
UHD BluRay 1:1 News
4K UNTOUCHED
Film dal Cinema

Carmen 3D Royal Opera House (2011) Iso Bluray 3D Full AVC Sub Ita

Carmen 3D Royal Opera House (2011) Iso Bluray 3D Full AVC Sub Ita  
  La Carmen di Bizet per la prima volta in 3D, eseguita alla prestigiosa Royal Opera House, nella produzione di Francesca Zambello.
 

Carmen 3D Royal Opera House (2011) Iso Bluray 3D Full AVC Sub Ita

Carmen 3D Royal Opera House (2011) Iso Bluray 3D Full AVC Sub Ita  
  La Carmen di Bizet per la prima volta in 3D, eseguita alla prestigiosa Royal Opera House, nella produzione di Francesca Zambello.
 
Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC x264 720p - ENG SpyRo

Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC x264 720p - ENG

 
Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC x264 720p - ENG

Un concerto evento per celebrare il 70esimo compleanno di Eric Clapton. Una notte memorabile nella carriera del grande chitarrista che esegue un mix di brani blues, vintage e di classici del suo repertorio. Domani, mercoledì 26 settembre alle 21.15 in prima visione su Sky Arte (canale 106, 120 e 400 di Sky) andrà in scena Eric Clapton Slowhand at 70’ – Live at Royal Albert Hall, il film concerto pubblicato nel 2015 che ha catturato i momenti di una serata entrata nella storia della musica, quella che ha reso omaggio ai 70 anni dell’artista e con cui Clapton ha posto fine, come annunciato, alle sue esibizioni dal vivo.
Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC x264 720p - ENG SpyRo

Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC x264 720p - ENG

 
Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC x264 720p - ENG

Un concerto evento per celebrare il 70esimo compleanno di Eric Clapton. Una notte memorabile nella carriera del grande chitarrista che esegue un mix di brani blues, vintage e di classici del suo repertorio. Domani, mercoledì 26 settembre alle 21.15 in prima visione su Sky Arte (canale 106, 120 e 400 di Sky) andrà in scena Eric Clapton Slowhand at 70’ – Live at Royal Albert Hall, il film concerto pubblicato nel 2015 che ha catturato i momenti di una serata entrata nella storia della musica, quella che ha reso omaggio ai 70 anni dell’artista e con cui Clapton ha posto fine, come annunciato, alle sue esibizioni dal vivo.
Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC H264 1080p - ENG SpyRo

Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC H264 1080p - ENG


Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC H264 1080p - ENG

Un concerto evento per celebrare il 70esimo compleanno di Eric Clapton. Una notte memorabile nella carriera del grande chitarrista che esegue un mix di brani blues, vintage e di classici del suo repertorio. Domani, mercoledì 26 settembre alle 21.15 in prima visione su Sky Arte (canale 106, 120 e 400 di Sky) andrà in scena Eric Clapton Slowhand at 70’ – Live at Royal Albert Hall, il film concerto pubblicato nel 2015 che ha catturato i momenti di una serata entrata nella storia della musica, quella che ha reso omaggio ai 70 anni dell’artista e con cui Clapton ha posto fine, come annunciato, alle sue esibizioni dal vivo.
Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC H264 1080p - ENG SpyRo

Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC H264 1080p - ENG


Eric Clapton - Slowhand AT 70 (2018).mkv HDTV AAC H264 1080p - ENG

Un concerto evento per celebrare il 70esimo compleanno di Eric Clapton. Una notte memorabile nella carriera del grande chitarrista che esegue un mix di brani blues, vintage e di classici del suo repertorio. Domani, mercoledì 26 settembre alle 21.15 in prima visione su Sky Arte (canale 106, 120 e 400 di Sky) andrà in scena Eric Clapton Slowhand at 70’ – Live at Royal Albert Hall, il film concerto pubblicato nel 2015 che ha catturato i momenti di una serata entrata nella storia della musica, quella che ha reso omaggio ai 70 anni dell’artista e con cui Clapton ha posto fine, come annunciato, alle sue esibizioni dal vivo.
 
The divertimento as a musical genre dates back to the nineteenth century. Divertimenti were composed for various social occasions and were intended to be light, uncomplicated and cheerful. Such pieces were often scored for small string ensemble. Over the years this effortless, elegant form has appeared in many different musical styles and, to a large extent, set the standard for the virtuosic chamber music we know today. A number of the most prominent composers of our age have engaged with this most fascinating musical style and have contributed to its further refinement as a chamber-symphonic showpiece.
 
 
The divertimento as a musical genre dates back to the nineteenth century. Divertimenti were composed for various social occasions and were intended to be light, uncomplicated and cheerful. Such pieces were often scored for small string ensemble. Over the years this effortless, elegant form has appeared in many different musical styles and, to a large extent, set the standard for the virtuosic chamber music we know today. A number of the most prominent composers of our age have engaged with this most fascinating musical style and have contributed to its further refinement as a chamber-symphonic showpiece.
 
 
 
How do we listen to music? Indeed, how do we listen to anything? What we as listeners encounter here is sheer auditory bliss. TrondheimSolistene take a new step towards bridging the gap between themselves and their audience. It is not the gap between the live performance and the recording which they attempt to close. It is the gap between the recording and the living, ever open human ear.
 
 
 
How do we listen to music? Indeed, how do we listen to anything? What we as listeners encounter here is sheer auditory bliss. TrondheimSolistene take a new step towards bridging the gap between themselves and their audience. It is not the gap between the live performance and the recording which they attempt to close. It is the gap between the recording and the living, ever open human ear.
 

Rainbow - Memories in Rock - Live In Germany (2016) BluRay Full AVC DTS-HD ENG

Rainbow - Memories in Rock - Live In Germany (2016) BluRay Full AVC DTS-HD ENG  
Memories in Rock - Live in Germany è il quinto album live pubblicato dalla hard rock/heavy metal band Rainbow nel 2017; l'album esce dopo oltre un decennio di silenzio
 


Rainbow - Memories in Rock - Live In Germany (2016) BluRay Full AVC DTS-HD ENG

Rainbow - Memories in Rock - Live In Germany (2016) BluRay Full AVC DTS-HD ENG  
Memories in Rock - Live in Germany è il quinto album live pubblicato dalla hard rock/heavy metal band Rainbow nel 2017; l'album esce dopo oltre un decennio di silenzio
 


Kansas : There's Know Place Like Home (2009) BluRay Full AVC LPCM 5.1 ENG

Kansas : There's Know Place Like Home (2009) BluRay Full AVC LPCM 5.1 ENG  
There's Know Place Like Home è un album dal vivo del gruppo rock statunitense Kansas, pubblicato nel 2009.
 

Kansas : There's Know Place Like Home (2009) BluRay Full AVC LPCM 5.1 ENG

Kansas : There's Know Place Like Home (2009) BluRay Full AVC LPCM 5.1 ENG  
There's Know Place Like Home è un album dal vivo del gruppo rock statunitense Kansas, pubblicato nel 2009.
 

Yes - Live at the Apollo (2017) BluRay Full DTS-HD ENG

Yes - Live at the Apollo (2017) BluRay Full DTS-HD ENG  
Nel 2016, Jon Anderson, Trevor Rabin e Rick Wakeman hanno riunito i loro incredibili talenti e la lunga esperienza di lavoro in Yes per intraprendere la strada di una serie di concerti per celebrare l'eredità musicale di Yes 'degli anni '70, '80 e '90.
 

Yes - Live at the Apollo (2017) BluRay Full DTS-HD ENG

Yes - Live at the Apollo (2017) BluRay Full DTS-HD ENG  
Nel 2016, Jon Anderson, Trevor Rabin e Rick Wakeman hanno riunito i loro incredibili talenti e la lunga esperienza di lavoro in Yes per intraprendere la strada di una serie di concerti per celebrare l'eredità musicale di Yes 'degli anni '70, '80 e '90.
 

www.ddlnews.com

Il video del concerto è stato girato nel 2012 presso la residenza di Elton al Colosseo Caesars Palace di Las Vegas. Lo spettacolo è in funzione dal settembre 2011, la fase più recente è di 16 spettacoli tra il 29 marzo e il 26 aprile 2014. I concerti sono il culmine della collaborazione decennale di Elton con la Yamaha pianoforti.
In questo Blu-ray classico Elton tiene traccia di tutta la sua carriera straordinaria effettuata sia con la sua band, con il percussionista Ray Cooper o da solista. La messa in scena multimediale è fenomenale con vasti schermi dietro il palco che illustrano le canzoni e il pianoforte in sé in qualità di uno schermo per la grafica e le animazioni.

www.ddlnews.com

Il video del concerto è stato girato nel 2012 presso la residenza di Elton al Colosseo Caesars Palace di Las Vegas. Lo spettacolo è in funzione dal settembre 2011, la fase più recente è di 16 spettacoli tra il 29 marzo e il 26 aprile 2014. I concerti sono il culmine della collaborazione decennale di Elton con la Yamaha pianoforti.
In questo Blu-ray classico Elton tiene traccia di tutta la sua carriera straordinaria effettuata sia con la sua band, con il percussionista Ray Cooper o da solista. La messa in scena multimediale è fenomenale con vasti schermi dietro il palco che illustrano le canzoni e il pianoforte in sé in qualità di uno schermo per la grafica e le animazioni.

www.ddlnews.com

Il video del concerto è stato girato nel 2012 presso la residenza di Elton al Colosseo Caesars Palace di Las Vegas. Lo spettacolo è in funzione dal settembre 2011, la fase più recente è di 16 spettacoli tra il 29 marzo e il 26 aprile 2014. I concerti sono il culmine della collaborazione decennale di Elton con la Yamaha pianoforti.
In questo Blu-ray classico Elton tiene traccia di tutta la sua carriera straordinaria effettuata sia con la sua band, con il percussionista Ray Cooper o da solista. La messa in scena multimediale è fenomenale con vasti schermi dietro il palco che illustrano le canzoni e il pianoforte in sé in qualità di uno schermo per la grafica e le animazioni.

www.ddlnews.com

Il video del concerto è stato girato nel 2012 presso la residenza di Elton al Colosseo Caesars Palace di Las Vegas. Lo spettacolo è in funzione dal settembre 2011, la fase più recente è di 16 spettacoli tra il 29 marzo e il 26 aprile 2014. I concerti sono il culmine della collaborazione decennale di Elton con la Yamaha pianoforti.
In questo Blu-ray classico Elton tiene traccia di tutta la sua carriera straordinaria effettuata sia con la sua band, con il percussionista Ray Cooper o da solista. La messa in scena multimediale è fenomenale con vasti schermi dietro il palco che illustrano le canzoni e il pianoforte in sé in qualità di uno schermo per la grafica e le animazioni.

www.ddlnews.com

Il video del concerto è stato girato nel 2012 presso la residenza di Elton al Colosseo Caesars Palace di Las Vegas. Lo spettacolo è in funzione dal settembre 2011, la fase più recente è di 16 spettacoli tra il 29 marzo e il 26 aprile 2014. I concerti sono il culmine della collaborazione decennale di Elton con la Yamaha pianoforti.
In questo Blu-ray classico Elton tiene traccia di tutta la sua carriera straordinaria effettuata sia con la sua band, con il percussionista Ray Cooper o da solista. La messa in scena multimediale è fenomenale con vasti schermi dietro il palco che illustrano le canzoni e il pianoforte in sé in qualità di uno schermo per la grafica e le animazioni.

www.ddlnews.com

Il video del concerto è stato girato nel 2012 presso la residenza di Elton al Colosseo Caesars Palace di Las Vegas. Lo spettacolo è in funzione dal settembre 2011, la fase più recente è di 16 spettacoli tra il 29 marzo e il 26 aprile 2014. I concerti sono il culmine della collaborazione decennale di Elton con la Yamaha pianoforti.
In questo Blu-ray classico Elton tiene traccia di tutta la sua carriera straordinaria effettuata sia con la sua band, con il percussionista Ray Cooper o da solista. La messa in scena multimediale è fenomenale con vasti schermi dietro il palco che illustrano le canzoni e il pianoforte in sé in qualità di uno schermo per la grafica e le animazioni.

 
"If Valen (1887-1952) had not been such a shy, self-effacing person, he would have won fame throughout Europe." So said Issay Dobrowen, a prominent conductor in the inter-war period, and chief conductor from 1927 to 1931 of Oslo's Filharmonisk Selskaps Orkester (predecessor of the Oslo Philharmonic Orchestra). The path to fame was indeed uphill for Norway's leading modernist. However, Valen's diffidence was not the only reason for this - another was his chosen musical language, which grew out of the twelve-tone method of composition associated with Arnold Schönberg, Alban Berg and Anton Webern. By writing this sort of music, albeit with his own highly personal stamp, he was asking for trouble in the conservative world of Norwegian music.
 
 
 
 
 
"If Valen (1887-1952) had not been such a shy, self-effacing person, he would have won fame throughout Europe." So said Issay Dobrowen, a prominent conductor in the inter-war period, and chief conductor from 1927 to 1931 of Oslo's Filharmonisk Selskaps Orkester (predecessor of the Oslo Philharmonic Orchestra). The path to fame was indeed uphill for Norway's leading modernist. However, Valen's diffidence was not the only reason for this - another was his chosen musical language, which grew out of the twelve-tone method of composition associated with Arnold Schönberg, Alban Berg and Anton Webern. By writing this sort of music, albeit with his own highly personal stamp, he was asking for trouble in the conservative world of Norwegian music.
 
 
 
 
 
NODEBOG presents musical pleasures and "divertissements" from 18th century Norway. The melodies are found in hand-written music books containing both international "hits" well known throughout Europe and local favourites - Halling dances and Pols dances are featured alongside minuets, marches and English country dances. These rediscovered treasures from the past can only be recreated through living performance today, here by flautist Hans Olav Gorset and his fellow musicians. These melodies may not seem important to the music historian, but to the listener they certainly are - being international "hits" of yesterday - and, who knows, perhaps becoming the hits of today!
 

 

 
NODEBOG presents musical pleasures and "divertissements" from 18th century Norway. The melodies are found in hand-written music books containing both international "hits" well known throughout Europe and local favourites - Halling dances and Pols dances are featured alongside minuets, marches and English country dances. These rediscovered treasures from the past can only be recreated through living performance today, here by flautist Hans Olav Gorset and his fellow musicians. These melodies may not seem important to the music historian, but to the listener they certainly are - being international "hits" of yesterday - and, who knows, perhaps becoming the hits of today!
 

 

 
HOFF ENSEMBLE consists of some of Norway's finest jazz and session musicians, fronted by trumpeter Mathias Eick, of ECM renown, who plays a leading role in several of the compositions. The ensemble's basic quartet features legendary veteran bassist Arild Andersen and arranger Jan Gunnar Hoff on piano. Hoff has performed with his own group since 1993, collaborating with such artists as Mike Stern, Pat Metheny, Maria Joao and Alex Acuna. This time in this great Norwegian band he mixes flavours in a "cross-over" setting. Eick, with whom Hoff has worked on earlier projects, was the obvious first choice for QUIET WINTER NIGHT, along with Andersen and the rest of the band, complemented by Rune Arnesen (ex N.P.Molvær) on percussion and Børge Petersen-Øverleir, Norway's leading session guitarist.
 
 
HOFF ENSEMBLE consists of some of Norway's finest jazz and session musicians, fronted by trumpeter Mathias Eick, of ECM renown, who plays a leading role in several of the compositions. The ensemble's basic quartet features legendary veteran bassist Arild Andersen and arranger Jan Gunnar Hoff on piano. Hoff has performed with his own group since 1993, collaborating with such artists as Mike Stern, Pat Metheny, Maria Joao and Alex Acuna. This time in this great Norwegian band he mixes flavours in a "cross-over" setting. Eick, with whom Hoff has worked on earlier projects, was the obvious first choice for QUIET WINTER NIGHT, along with Andersen and the rest of the band, complemented by Rune Arnesen (ex N.P.Molvær) on percussion and Børge Petersen-Øverleir, Norway's leading session guitarist.